L'Associazione

La Mission

L’Associazione si pone come continuazione dell’eredità morale lasciata da Giovanni Conz che ha donato, tra il 1920-1921, la sua casa ad un comitato al fine di realizzare un luogo di accoglienza per l’infanzia.

La volontà del donatore era quella di promuovere la funzione educativa a favore dei piccoli per favorirne lo sviluppo fisico, intellettuale, sociale e morale. Questo obiettivo è stato perseguito nei settant’anni di attività dell’Asilo Infantile G. Conz e rimane tuttora lo scopo che l’Associazione persegue con le sue molteplici attività e con la sua particolare attenzione alle famiglie.

Siamo un’associazione di volontariato iscritta al registro delle organizzazioni di volontariato della Regione Veneto e, come tale, ci avvaliamo prevalentemente del prezioso contributo di volontari che collaborano ai vari progetti per l’organizzazione, il coordinamento, la segreteria e l’insegnamento.

I principi ispiratori sono la solidarietà, il rispetto profondo della persona in tutte le sue diversità, l'amore per il valore della vita, l'importanza sociale della famiglia e i valori etici che guidano e indirizzano le scelte.


Download
L'Associazione G. Conz - IERI OGGI DOMANI
Una breve presentazione della nostra associazione.
Associazione_Presentazione_v2.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.0 MB


Principali attività

- CASA FAMIGLIA



- CENTRO DI SCAMBIO "MI A TI ... TI A MI"

Iniziativa che promuove lo scambio di solidarietà e comunicazione tra le famiglie le persone della Comunità.


- SOSTEGNO SCOLASTICO

L’Associazione affianca i bambini e i ragazzi minori che sono in difficoltà, li accompagna in un percorso individuale in collaborazione con operatori qualificati, promuovendone l’educazione, favorendone l’inserimento sociale, guidandoli ad una migliore consapevolezza delle proprie capacità e al loro corretto utilizzo.

L’Associazione propone momenti di formazione e di colloquio con le famiglie, cercando un coinvolgimento personale e un’attenzione ai problemi giovanili.

L’Associazione si pone in ascolto per cogliere il disagio del territorio anche attraverso stretti contatti con le agenzie educative come la scuola, il settore sociale dell’Ulss, il comune e la parrocchia.

 

- ACCOGLIENZA ESTATE

Durante il periodo estivo, in cui le scuole sono chiuse, l'Associazione, anche in collaborazione con la Parrocchia di Sedico, organizza e coordina l'attività di Accoglienza estate che è rivolta ai bambini tra i 3-6 anni e 7-13 anni.


Per informazioni più dettagliate si rimanda alle rispettive sezioni.